LA FORMAZIONE

Il progetto Parchi Verbano Ticino pone le basi su tre obiettivi fondamentali: diffondere una conoscenza corretta ed approfondita del sistema Maggiore-Ticino, delle sue caratteristiche naturali e gestionali; informare la cittadinanza sulla cooperazione transfrontaliera attuata tramite il progetto e sull’importanza di una sua continuità nel tempo per garantire una gestione condivisa e sostenibile della risorsa idrica; informare riguardo i risultati della cooperazione stessa e i risvolti che questi possono generare sulla gestione della risorsa idrica.

Per perseguire questi obiettivi, è prevista la realizzazione di attività dedicate a quattro tipologie di soggetti: i ragazzi, ai quali saranno dedicate attività divulgative in collaborazione con le scuole del territorio di progetto; il personale tecnico, amministrativo e volontario degli enti del territorio, a cui saranno dedicate alcune giornate formative con lo scopo di accrescere la conoscenza a livello professionale delle tematiche ambientali legate al progetto; la cittadinanza, che sarà invitata a partecipare ad eventi di presentazione del progetto e alla quale sarà dedicata la produzione di materiale informativo; il “grande pubblico”.

ATTIVITà FORMATIVE

ATTIVITA' DIVULGATIVE PER RAGAZZI

Queste attività, svolte dal capofila italiano e dal Parco Lombardo della Valle del Ticino, hanno l'obbiettivo di divulgare i contenuti del progetto e sensibilizzare le nuove generazioni in relazione all’importanza ecologica degli ambienti acquatici e alla necessità di promuoverne la tutela.

Si prevedono visite didattiche di aree naturali lungo le rive del lago Maggiore, che coinvolgeranno ragazzi delle scuole dell’area di progetto, per sensibilizzarli tramite la spiegazione e, soprattutto, il contatto diretto con la natura di questi interessanti ambienti.


GIORNATE FORMATIVE

Il progetto prevede l'organizzazione di giornate formative dedicate a professionisti (es. tecnici, amministratori di enti locali) e alle Guardie Ecologiche Volontarie che operano nell’area di progetto. Scopo dell’attività è accrescere le conoscenze su temi ambientali legate al progetto in figure professionali coinvolte nell’amministrazione e gestione del territorio e nel monitoraggio ambientale. 

I capifila, il Parco Lombardo del Ticino, l’Università e il CNR organizzeranno le giornate presso le proprie sedi, mettendo a disposizione le conoscenze del proprio personale sulle tematiche trattate.


EVENTI PER I CITTADINI

Il progetto prevede l'organizzazione di eventi aperti al pubblico e un incontro di chiusura per divulgare i risultati e i suoi risvolti sulla gestione territoriale transfrontaliera e per informare e sensibilizzare nei confronti delle criticità ambientali legate alla gestione del territorio. 

Verrà inoltre indetto un concorso fotografico che avrà come tema le aree umide nell’area di progetto. L’organizzazione degli eventi sarà svolta dal capofila italiano, tramite il supporto di un fotoclub per il concorso.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.| Località Villa Picchetta | 28062 Cameri - Novara (NO)  | Tel. (+39) 011 4320011  |  Privacy Policy